Creta ovvero il giardino dell Eden?

Creta è un’isola in mezzo al mediterraneo, e questo lo sapete sicuramente. Forse però non vi ricordate che è anche il mitologico posto che dette i natali a Zeus e che sembrerebbe essere stata da lui ringraziata donandole quanto di meglio potesse. Mare pulito, montagne altissime (il monte Ida arriva a quasi 2500 metri), clima fantastico, paesaggi bellissimi con una grande varietà di cibo e di erbe e di spezie. Ma quello che condisce tutto questo era, ed in molti posti ancora è, una sensazione di pace e relax che permea ogni angolo dell’isola.

Isola di Creta ( da www.mediterraneo.it)

Isola di Creta ( da http://www.mediterraneo.it)

Immaginatevi un posto dove potete mangiare bene, lavorare con tranquillità, godervi la famiglia e rilassarvi comodamente. Se non è il giardino dell’Eden, poco ci manca.

Ma torniamo all’alimentazione, alla dieta mediterranea e alla dieta a zona.
Nell’articolo precedente abbiamo visto come, a parità di grassi saturi, la popolazione di Creta soffrisse di un minor numero di eventi cardiovascolari rispetto ad altri luoghi. La domanda che sorge spontanea è ovviamente perché, e cercheremo di evidenziare qui alcune possibili risposte.
Se la quantità di grassi saturi era uguale potremmo valutare la qualità degli stessi e potremmo trovare risposte interessanti che prossimamente analizzeremo più in generale.

Altri e ben più importanti considerazioni sono ora da fare sul “contorno”.

Abbiamo visto che le fonti proteiche preferite erano pesce, un po’ di carne e un po’ di prodotti lattiero-caseari, ma accanto a questi erano presenti una enorme quantità di verdure di ogni tipo e che spesso sono “proprietà privata” di questa splendida isola. Chi per esempio, escluso ovviamente chi è stato a Creta, ha mai sentito parlare della “horta“,

Un cesto di "horta" su un banco del mercato a Creta.

Un cesto di “horta” su un banco del mercato a Creta. (da http://www.greecetravel.com)

un mix di erbe che crescono in montagna e anche vicino al mare (quindi praticanmente ovunque) a Creta ricchissime di fibre, vitamine, oligominerali e polifenoli oppure della “mizitra” un formaggio simile alla nostra ricotta che però contiene una notevole quantità di fermenti utilissimi al nostro intestino. Ed ancora avete mai provato un infuso di “dictamnus”? È un erba ricchissima di proprietà salutistiche e anche medicinali, usata da sempre in questa popolazione. La dieta mediterranea viene spesso associata alla nostra pasta e al pane, ma a Creta queste cose, pur essendo ovviamente presenti, non rientravano nell’alimentazione quotidiana (parliamo ovviamente della dieta classica di Creta, oggi sull’isola si trovano anche i notori fast food). Trovano invece molto spazio per esempio i paksimadi, rondelle di farina integrale cotta

Mizitra, tipico formaggio di Creta (da www.cretanpaths.com)

Mizitra, tipico formaggio di Creta (da http://www.cretanpaths.com)

ed essiccata, qualcosa di molto simile alle nostre friselle pugliesi. Il concetto fondamentale che differenzia la dieta di Creta da quella di altri paesi è l’uso enorme di tutte le ricchezze nutrizionali che hanno a disposizione. Non esiste un pranzo o un piatto che non sia abbinato con una miriade di erbe e spezie locali con tutti i loro sani e fondamentali micronutrienti che ci servono! Non esiste una insalata condita solo con olio, aceto e sale! Non esiste un pollo alla piastra che non abbia almeno due o tre erbe aromatiche per insaporirlo. E tutto questo porta anche ad un minor uso di sale con le ottime conseguenze che sappiamo e che sono alla base di una sana alimentazione.

Tipica ricetta con Paksimadi , feta e pomodori. condita con olio e erbe aromatiche

Tipica ricetta con Paksimadi , feta e pomodori. condita con olio e erbe aromatiche (da http://www.neokosmos.com)

Vogliamo poi parlare di omega 3? Sembra che il rapporto tra omega 6 e omega 3 con l’alimentazione originaria di Creta fosse intorno a 3 e invece nel mondo succube dell’alimentazione industrializzata sale di media a 15-20 ma anche a 25. Un buon rapporto, compatibile con il nostro benessere e la nostra salute dovrebbe essere compreso tra 2,5 e 5!
Proteine magre poi verdura ricca di vitamine, polifenoli e micronutrienti, legumi, cereali integrali,frutta ed omega 3. Vi ricorda vagamente qualcosa?
Se ancora non avete associato gli ingredienti cretesi alla dieta a zona è forse perché ne manca ancora uno, fondamentale: l’olio d’oliva! A Creta c’è una quantità di olio extra vergine di oliva impressionante. Non esiste angolo o scorcio di panorama in cui non si veda un uliveto. Ne hanno una produzione così enorme che addirittura non è difficile vedere nei paesini usare l’olio d’oliva nelle lampade (ad olio ovviamente) dei cimiteri nello stesso modo in cui noi usiamo le candele.
Con questo avete molte informazioni utili per avvicinare la dieta di Creta a quella a Zona. Non che siano esattamente la stessa cosa, ma sicuramente partono entrambe da concetti simili e da simili alimenti!
Mancherebbe ancora una cosa per avvicinare ancora di più la dieta di Creta a quella a Zona, ma ne parleremo la prossima volta. Intanto spero di aver chiarito un altro piccolo passaggio sulla vera dieta mediterranea.

Dott Lorenzo Dal Canto

Biologo Nutrizionista – Master Zone Consultant Certified

l.dalcanto@nutrirsisano.it

www.nutrirsisano.it

www.facebook.com/LorenzoDalCantoBiologoNutrizionista

5 pensieri su “Creta ovvero il giardino dell Eden?

  1. Pingback: “Creta” e “Zona”. Altri punti in comune per il benessere quotidiano | Dieta zona mediterranea

  2. Pingback: La nascita della Zona | Dieta zona mediterranea

  3. Pingback: La “Zona”: ovvero come l’alimentazione passa dalle calorie agli ormoni | Dieta zona mediterranea

  4. Pingback: Studiamo la dieta di Creta – prima parte | Dieta zona mediterranea

  5. Pingback: Studiamo la dieta di Creta – parte seconda | Dieta zona mediterranea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...